Il 15 maggio scorso, dopo un sopralluogo congiunto della Polizia Locale e dell’ASM, si è proceduto alla rimozione dei rifiuti abbandonati nel Piazzale Ex Officine Bosco. Mediante accertamento e con l’ausilio delle immagini della videosorveglianza, sono stati identificati e sanzionati i responsabili.
“Il Piazzale e la zona limitrofa – dichiara  l’assessore Giovanna Scarcia – saranno oggetto di controllo continuativo”.
“L’intera area, adibita a parcheggio – aggiunge l’assessore all’ambiente Benedetta Salvati - è stata interessata nella notte scorsa da una ulteriore pulizia straordinaria, con lavaggio e sanificazione”.  Infine, ecco alcuni dati forniti dall’ufficio Vigilanza Ambientale: nel corso dell’anno 2019 l’ufficio ha redatto 215 verbali per violazione del Regolamento Comunale sullo smaltimento dei rifiuti; 37 sono state le sanzioni elevate nei primissimi mesi dell’anno 2020.