E’ deceduto stamane all’ospedale di Terni il 77enne che aveva riportato gravissime ustioni su tutto il corpo a causa dell’incendio della cisterna di gasolio accaduto ieri, a Melezzole, una frazione del Comune di Montecchio, nel comprensorio amerino.

L’uomo, soccorso da vigili del fuoco e sanitari del 118, era stato ricoverato presso il reparto rianimazione dell’ospedale di Terni. Vista la gravità delle condizioni cliniche – spiega il “Santa Maria” – non è stato possibile neppure trasportarlo in centri specializzati per le grandi ustioni.