Un uomo di 78 anni è rimasto gravemente ustionato a causa di un incendio che ha coinvolto una cisterna di gasolio a Melezzole, frazione di Montecchio. Trasferito all’ospedale di Terni, non sarebbe in pericolo di vita.

L’incendio è avvenuto nei pressi dell’abitazione dell’uomo, impegnato in lavori di manutenzione della cisterna utilizzata a scopo agricolo. Secondo i primi accertamenti dei carabinieri, probabilmente nell’utilizzare una fiamma libera, il 78enne è stato investito dalle fiamme, in particolare su viso e braccia.

Sul posto, oltre al 118 e carabinieri, anche i vigili del fuoco di Amelia e Terni.