Anche il comune di Baschi ha azzerato i contagi covd-19. Lo annuncia il sindaco, Damiano Bernardini, che ha reso nota la revoca dell’ordinanza contumaciale a carico dell’ultima persona gravata dalla malattia e che risulta ufficialmente guarita come le altre sette.

La fase più acuta dell’emergenza – sottolinea – è stata gestita con la massima attenzione da parte di tutti i soggetti chiamati a ricoprire ruoli di responsabilità nei diversi settori. Anche i cittadini hanno dimostrato grande disciplina e senso civico, attuando comportamenti rigorosi e consapevoli”.

Nonostante il risultato molto confortante, il sindaco invita però a non abbassare la guardia e a non ritenere superata per sempre l’emergenza. “Purtroppo – dice infatti – esistono ancora impellenti esigenze di tutela della salute pubblica. Non possiamo illuderci che i rischi siano ridotti al minimo: è necessario tenere alta l’attenzione per evitare pericolose ricadute”. Il post covid sarà anche una questione economica.