L’acquisto di tre ventilatori polmonari per la rianimazione è stato già perfezionato e nei prossimi giorni le apparecchiature saranno consegnate al reparto di rianimazione ed anestesia dell’azienda ospedaliera di Terni, guidato dalla dottoressa Rita Commissari.

A donare i tre ventilatori, il cui costo supera i 35mila euro, è il Rotary Club Amelia Narni, con la collaborazione sostanziale del socio, Luigi Fogliani.

La donazione fa seguito all’iniziativa che, nei mesi scorsi, ha visto l’associazione impegnata nell’organizzazione di un concerto della Banda musicale della polizia di stato il cui ricavato è stato destinato all’ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma.

Nei prossimi giorni il Rotary di Amelia Narni, guidato da Lorenzo Suraci, che insieme ai Rotary Umbri ha promosso la raccolta fondi per sostenere gli ospedali Covid dell’Umbria, consegnerà all’ospedale di Terni due letti per la terapia intensiva.