E’ iniziata questa mattina la sanificazione degli spazi esterni agli uffici aziendali di Acciai Speciali Terni, come i parcheggi e le strade interne che portano alle aree produttive dello stabilimento. Il Comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Terni, guidato dal comandante Giancarlo Cuglietta, ha infatti messo a disposizione dell’azienda di viale Brin un mezzo per sanificare tutti gli spazi esterni dentro al perimetro di AST.

Le aree oggetto di sanificazione sono state individuate dall’Ing. Pluchino, responsabile del servizio antincendio, e dalla Vigilanza dell’azienda con una particolare attenzione alle zone di maggior frequentazione.

L’azione – spiega una nota dell’Ast – si aggiunge alle misure adottate dall’Azienda sin dall’inizio dell’emergenza Covid19, quando sono state intensificate le regolari operazioni di pulizia dei locali aziendali da parte di ditte specializzate per prevenire la diffusione del contagio. In numerosi locali di uso comune, ma anche nei pulpiti, nelle cabine carroponti e le cabine locomotori, sono presenti inoltre dispenser, erogatori portatili di disinfettanti e appositi kit di pulizia che anche i dipendenti utilizzano per una periodica pulizia e sanificazione del proprio posto di lavoro.

Misure straordinarie di sanificazione sono previste per pulpiti, sale ristoro, locali di uso comune, servizi igienici e spogliatoi, il cui utilizzo è permesso, seguendo regole di comportamento precise e attente, solo in caso di attività particolarmente imbrattanti.