Sono scesi nuovamente in campo i Vigili del Fuoco del Comando di Terni, per aiutare chi, in questa grande calamità sociale legata all’emergenza del coronavirus sta vivendo uno dei periodi più brutti dalla propria già difficile esistenza. Con un’iniziativa di grande solidarietà i pompieri della sede centrale di Terni sono andati incontro ad alcune famiglie più bisognose della città, famiglie spesso numerose e senza lavoro.
All’idea, dettata dal cuore e nata spontaneamente, ha aderito immediatamente l’intero Comando, organizzando, autotassandosi, una raccolta di generi alimentari di prima necessità. Grazie ai suggerimenti dei parroci delle parrocchie di Santa Maria del Rivo e di Santa Maria della Misericordia, sono state individuate 30 famiglie a cui gli stessi vigili hanno distribuito, casa per casa, nella giornata di martedì 21 i pacchi con i generi alimentari mentre altre derrate alimentari sono state donate al parroco di Sacro Cuore di città giardino. Ennesimo gesto che esprime a fondo lo spirito di squadra e la grande generosità dei Vigili del Fuoco.