L’Azienda Ospedaliera di Perugia comunica il decesso di due pazienti ricoverati per COVID-19. Si tratta di un uomo di 75 residente a Perugia, deceduto nella tarda serata di mercoledì 15 aprile e di un uomo di 71 anni, ricoverato dal 6 aprile e residente a Passignano sul Trasimeno, deceduto nella tarda mattinata di giovedì 16 aprile. I due decessi sono stati comunicati sia alla Protezione civile che alla Regione e il commissario straordinario Antonio Onnis a nome suo personale e per conto dei professionisti ha voluto esprimere sentimenti di cordoglio ai familiari e ai sindaci Andrea Romizi e Sandro Pasquali.