Sono 500 le tessere spesa, del valore di 20 euro ciascuna, che saranno distribuite tra Terni e Narni a favore di famiglie in difficoltà, grazie all’iniziativa di solidarietà promossa da Energas spa, società di Napoli del settore della distribuzione e vendita di gas e carburanti per uso civile e industriale.

 

Dipendenti, collaboratori e manager hanno deciso di devolvere una quota del loro stipendio per costituire un fondo del valore di 500 mila euro per offrire 25 mila buoni spesa in 23 centri di 11 regioni. Le persone destinatarie del fondo sono state identificate grazie alle parrocchie delle comunità locali di riferimento, che nei giorni scorsi hanno ricevuto e distribuito i buoni utilizzabili presso i due gruppi della grande distribuzione Conad e Multicedi.