Fiori in tutti i 16 cimiteri del territorio comunale, stamani a Terni. A portarli, a nome di tutta la cittadinanza, il sindaco Leonardo Latini e gli assessori della giunta comunale. Un gesto simbolico, spiega una nota di palazzo Spada, per “tutti i cittadini che non hanno potuto recarsi sulle tombe dei propri defunti in queste giornate pasquali”.

Nei cimiteri comunali il sindaco e gli assessori sono stati accolti da sacerdoti e parroci, con i quali sono stati condivisi alcuni minuti di raccoglimento. Iniziative simili si sono svolte in molti altri Comuni della provincia, come ad Amelia, Orvieto e San Gemini.