Mascherine in tutti i negozi, nelle farmacie e negli altri luoghi dove recarsi per necessità. Le ha messe a disposizione, da oggi, l’amministrazione comunale di Narni che ha distribuito a tutte le attività in via preliminare i dispositivi di sicurezza.

Da stamane, infatti, per decisione del sindaco Francesco De Rebotti, scatta anche a Narni l’obbligo di indossare mascherine protettive nelle attività commerciali aperte.

“Chiunque si rechi a fare la spesa o in farmacia o nelle altre attività aperte per le esigenze primarie – spiega il Sindaco di Narni – potrà trovare le mascherine da indossare prima di entrare”. Le mascherine sono state distribuite dai volontari della protezione civile.