Sono già in distribuzione a Gualdo Tadino 2.000 mascherine, donate grazie alla raccolta fondi promossa da Damiano Picchi, infermiere professionale gualdese che svolge la sua attività nell’ospedale di Spoleto.

I proventi della campagna – attraverso il sito gofound.me – sono destinati all’acquisto di presidi medico chirurgici. Le prime donazioni sono già arrivate, ma l’iniziativa prosegue. Per le donazioni è possibile collegarsi a: https://www.gofundme.com/f/aiutiamo-gli-ospedali-umbri-con-poco- si-puo Nel frattempo la raccolta fondi ha permesso di ottenere, fra l’altro, 1 macchina sanificatrice ad ozono per la decontaminazione delle ambulanze per il pronto soccorso dell’ospedale di Spoleto; 250 tute nastrate ad alto rischio biologico covid-19 da destinare al Csm di Gubbio, all’ospedale di Branca e all’ospedale di Spoleto.