Sale a 17, su un totale di 35, il numero delle religiose residenti nella Casa di San Bernardino delle suore Francescane di Maria di Porano risultate positive al Coronavirus: lo comunica il Comune, sulla base del portale della salute dell’Usl Umbria 2 e dei contatti con la direzione del distretto.

Tutte le religiose sono state sottoposte a tampone, ma non sono ancora noti i risultati di alcuni di questi.

Due le suore contagiate dal Covid-19 decedute nei giorni scorsi, di 90 anni e 103 anni, entrambe con patologie pregresse.

Non risultano invece positività tra il personale della struttura, posto in isolamento fiduciario dal’Usl ma autorizzato a recarsi esclusivamente al lavoro.

Nella giornata di domani, la Protezione civile regionale consegnerà alla Casa delle suore 300 mascherine chirurgiche e 100 mascherine Ffp2.