Sono finora 11, su un totale di 39, le religiose risultate positive al coronavirus presso la Casa di San Bernardino delle suore Francescane di Maria di Porano: è quanto emerso dai risultati dei tamponi, pervenuti stamani. A confermare il dato, reso noto dal Comune, è la Usl Umbria 2.

Una delle 11 suore positive, di 103 anni, che soffriva da tempo di varie patologie, è deceduta nella serata di ieri.

Il Comune spiega che oggi riprenderà l’esecuzione dei tamponi sulle altre religiose e sul resto del personale del convento (quest’ultimo finora risultato tutto negativo ai test).

Lo stesso personale in servizio è stato posto dall’Usl in isolamento fiduciario presso la propria residenza, ma autorizzato esclusivamente a compiere il percorso casa-lavoro e viceversa.