“Così come anticipato nei giorni scorsi sono partiti stamattina gli interventi di manutenzione e di riasfaltatura sull’asse stradale che comprende via Mancini, via Beccaria e via della Biblioteca”. Lo rende noto l’assessore ai lavori pubblici Benedetta Salvati.
“Mentre la città è ancora ferma per proteggersi dagli effetti dell’epidemia, cerchiamo di eseguire i lavori che possono essere realizzati nella massima sicurezza per gli operatori e per i cittadini, come nel caso di quelli in corso”. “Il traffico quasi nullo di questi giorni, inoltre, consente di procedere con gli interventi in maniera ancor più spedita e sicura”.
“L’intervento ha dunque una doppia valenza: la prima è quella di riqualificare e rendere più sicure alcune vie molto utilizzate in periodi normali dove il fondo era deteriorato anche a causa del transito dei mezzi del trasporto pubblico.  Gli interventi in corso si inseriscono nell’ambito della riqualificazione generale degli spazi comuni del centro cittadino, iniziati con la riasfaltatura di via Primo Maggio e, più recentemente, con la realizzazione della nuova pavimentazione fotocatalitica del marciapiede di via Beccaria”.
“Il significato di questi interventi realizzati nel periodo che stiamo tutti vivendo – conclude l’assessore Salvati - riguarda poi, in secondo luogo, la capacità di reazione all’emergenza della nostra Amministrazione e della città: continuiamo a guardare al futuro, al dopo-emergenza e a programmare miglioramenti, cantieri, nuove opere, senza lasciare indietro nulla. Per questo ringrazio il personale dei nostri uffici che è sempre impegnato quotidianamente a mandar avanti i programmi. E’ un piccolo messaggio per tutti”.