E’ guarito il primo contagiato da Covid-19 in Umbria. Lo riferisce in una nota l’Usl Umbria 2.

L’uomo, un trentaduenne di Montecastrilli, era risultato positivo lo scorso 28 febbraio. I due tamponi eseguiti dal personale del distretto di Narni-Amelia dell’Usl – spiega l’azienda sanitaria – nelle ultime ore hanno confermato l’esito negativo.

Le sue condizioni non sono mai state gravi e l’uomo è rimasto a casa fino alla completa guarigione.