Si potenziano – nel distretto di Narni-Amelia dell’Usl Umbria 2 – le scorte di dispositivi individuali di protezione per operatori sanitari e di assistenza e per gli ospiti delle sei residenze protette del territorio. Questo grazie ad una donazione dell’azienda Geotek Center, fornitrice di sistemi di sicurezza, che le ha ricevute a sua volta da un’azienda cinese con cui collabora.

Nel centro di salute di via Tuderte a Narni Scalo e presso la sede del distretto in piazza Augusto Vera ad Amelia – spiega una nota dell’azienda sanitaria – è già disponibile un importante stock di mascherine chirurgiche per ogni struttura.

Il commissario straordinario dell’Usl, Massimo De Fino, e il direttore del distretto sociosanitario di Narni e Amelia, Giorgio Sensini, hanno rivolto un “sentito ringraziamento all’azienda ternana che, con questo gesto concreto di solidarietà, ha permesso di rafforzare le misure di sicurezza in questa fase di criticità”.