“L’informazione è un bene primario, tanto più in tempi di emergenza come questo a causa del Coronavirus. Voglio perciò porgere il mio sentito ringraziamento agli operatori

dell’informazione, impegnati in prima linea per garantire a tutti noi notizie verificate e precise quando imperversano invece falsi allarmi e fake news”.

Così la consigliera regionale Donatella Porzi (Pd) ringraziando “i giornalisti, ma anche gli edicolanti, aperti in tutto il territorio nazionale”.

“Un’informazione chiara e corretta – spiega Porzi – in questi momenti di emergenza e difficoltà, rappresenta un punto strategico per assicurare coesione e tenuta sociale. Il lavoro che stanno portando avanti emittenti radiotelevisive locali, quotidiani e testate online, ma anche le tante edicole sul territorio – commenta – è encomiabile e testimonia la presenza di un elevato numero di professionisti scrupolosi e attaccati al

proprio lavoro. Per questo voglio ringraziarli – conclude Porzi – per il lavoro encomiabile di questi giorni, in molti casi all’insegna delle nuove tecnologie”.