Ora i test sui tamponi per la diagnosi di infezione da Covid-19 vengono eseguiti anche nell’ambito del dipartimento di Diagnostica di laboratorio e immunotrasfusionale dell’Azienda ospedaliera di Terni.

In questo modo – spiega il Santa Maria – sarà possibile velocizzare le diagnosi dei casi sospetti presenti in ospedale, analizzando direttamente in sede i campioni che fino alla settimana scorsa dovevano invece essere inviati al laboratorio di Microbiologia di Perugia.

A tale attività viene dedicata, in questa fase, una seduta mattutina che consente l’esecuzione dei test in gruppi da 16 campioni, con una risposta che conferma l’esito di positività o meno entro sei-otto ore. Con un eventuale incremento di personale l’Azienda ospedaliera ipotizza di arrivare a fare due sedute giornaliere.