Il dipartimento di Prevenzione della Usl Umbria 2, ha provveduto ad istituire dei numeri dedicati per chiunque – dal 23 febbraio all’8 marzo scorsi – sia rientrato dalla Lombardia e dalle altre 14 province comprese nel decreto della presidenza del consiglio dei ministri di domenica.

Gli interessati – spiega una nota dell’azienda sanitaria – devono necessariamente comunicare tale circostanza contattando i numeri telefonici 0744/2043380744/2043690763/3074290742/3396650743/210729. Sarà possibile telefonare dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 18 e il sabato dalle 9.30 alle 12.30.

Oltre alle province della Lombardia l’Usl Umbria 2 ricorda che sono coinvolte quelle di Modena, Parma, Piacenza, Reggio Emilia, Rimini, Pesaro e Urbino, Alessandria, Asti, Novara, Verbano-Cusio-Ossola, Vercelli, Padova Treviso e Venezia.