La Consigliera di parità della Provincia di Terni rende noto che è stata rinviata la firma del protocollo etico contro le discriminazioni e le molestie sui posti di lavoro in programma lunedì prossimo 9 marzo.

“La decisione – spiega in una breve nota la consigliera Maria Teresa Di Lernia – è stata assunta a seguito dell’emanazione del Dpcm di ieri sulle misure di contenimento del Covid 19 su tutto il territorio nazionale”.

La consigliera ricorda che il protocollo vuole affrontare con azioni concrete il problema delle condizioni di lavoro dove troppo spesso emergono casi di discriminazione e molestie. L’intesa prevede anche vantaggi sui premi assicurativi versati all’Inail per quelle aziende che decidono di aderire.