La Polizia di Terni si è dotata di otto nuovi tablet che consentiranno agli agenti la consultazione delle banche dati in tempo reale durante i servizi.

Gli strumenti tecnologici sono stati consegnati questa mattina nella sede della Questura di Terni alla presenza del prefetto Emilio Dario Sensi, del questore Roberto Massucci, del vice questore vicario Luca Sarcoli, del capo di gabinetto Giuseppe Taschetti, dell’assessore comunale alla polizia Locale Giovanna Scarcia, del comandante della polizia Locale Gioconda Sassi.

L’iniziativa è inserita nell’ambito del ‘Patto per Terni Sicura’ che vede insieme Regione dell’Umbria, Comune di Terni Prefettura e Questura.