Prosegue, a Terni, il positivo trend di contenimento dei reati, già registrato alla fine dello scorso anno.

E’ quanto si evince dagli approfondimenti tenuti questa mattina durante la riunione di staff, presieduta dal Questore di Terni Roberto Massucci, secondo cui “la costante presenza delle Forze dell’Ordine e l’articolato piano di prevenzione messo in campo – condiviso con il Prefetto di Terni Emilio Dario Sensi – hanno consentito una capillare azione di controllo del territorio, che ha visto, solo negli ultimi 10 giorni, l’identificazione di 1.095 persone, il controllo di 790 veicoli, il controllo amministrativo di un locale di pubblico spettacolo e l’espulsione di 2 stranieri; 23 sono state le persone denunciate e 6 quelle arrestate.

Sotto controllo – spiega ancora la Questura di Terni – anche l’odioso fenomeno dei furti in appartamento che, nel periodo in questione, sono quasi dimezzati”.