E’ stata l’associazione temporanea di imprese composta dalla mandataria Sintagma srl e dalla EA Group a presentare la migliore offerta nella proposta di aggiudicazione, che ora verrà sottoposta a verifica, per la progettazione del percorso ciclopedonale Terni-Narni. Le buste, cinque quelle presentate, sono state aperte stamane presso la Provincia di Terni.

Decisivo, in fase di aggiudicazione, il ribasso del 45% presentato dalla Sintagma srl e dalla EA Group che ha permesso di avere la meglio sugli altri concorrenti, la Cooprogetti, in Ati con la Parcianiello & Partners engineering e l’architetto Andrea Maugeri che aveva peraltro ottenuto il miglior punteggio tecnico, Abacus, Atp ambiente trasporti e lo studio Corradi in Ati con Baldi, Monotti e Malatesta.

Tutti avevano presentato un’offerta con 10 giorni di meno per quanto riguarda le tempistiche dei lavori.