Ritrovato sano e salvo il piccolo corvo di Foligno, che per due giorni ha tenuto diverse persone in apprensione per la sua sparizione. Mazzini, così si chiama, è stato rintracciato e messo al sicuro da una signora di Colle Montano, frazione di Spoleto che che da Foligno dista qualche decina di chilometri.

E’ stata la signora Benedetta Timi, che nel giugno scorso, assieme ai suoi due figli trovò l’esemplare di taccola nel centro storico folignate, a darne notizia all’ANSA.

Sui motivi che hanno spinto il corvo ad arrivare fin nello spoletino, potrebbe esserci anche il maltempo di questi giorni e in particolare il forte vento che avrebbe spinto il volatile lontano dai suoi luoghi abituali.

Foto Ansa