Spruzza senza un motivo apparente spray urticante in un bar: denunciato dai carabinieri un anziano di 71 anni. E’ successo a Città di Castello, in un noto locale cittadino.

Alcuni avventori hanno avvertito una forte irritazione agli occhi e alla gola. Tutti i presenti sono subito usciti all’esterno ed i proprietari del locale hanno allertato i soccorsi. Nessuna persona è rimasta intossicata o è ricorsa alle cure mediche. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco e i carabinieri. Dopo che i primi hanno provveduto alla bonifica del locale i militari sono potuti entrare ed hanno iniziato le indagini.

Grazie anche all’aiuto delle telecamere presenti all’interno del bar, i carabinieri sono risaliti al 71enne che, nella sala giochi annessa al bar, aveva estratto una bomboletta spargendo il contenuto nell’ambiente. Sconosciute, al momento, come detto, le motivazioni del gesto.