“Cercherò di adattare il mio servizio a questa terra meravigliosa, io e con me tutta la questura metteremo il massimo impegno per garantire la sicurezza e mantenere la tranquillità delle persone, rendendo onore e giustizia al saper essere brave persone dei ternani”: così il neo questore della provincia di Terni, Roberto Massucci, ha parlato nel giorno del suo insediamento negli uffici della polizia di Stato di via Antiochia. Massucci, precedentemente direttore del Servizio didattica della Scuola superiore di polizia, ha preso il posto di Antonino Messineo, che ha assunto lo stesso incarico al vertice della questura di Vicenza.

Presentandosi alla stampa, il neo questore ha detto di “essere orgoglioso e felice di essere a Terni”, oltreché “emozionato per l’inizio di un percorso professionale in una città importante, in una provincia bella e in una regione che ha grandi potenzialità e capacità”.