Per implementare la donazione di sangue e plasma e garantire l’autosufficienza regionale e nazionale, l’azienda Usl Umbria 2 ha programmato per la giornata di domenica 15 dicembre l’apertura dei centri di raccolta sangue degli ospedali di Foligno, Orvieto e Narni, dalle ore 7.30 fino alle ore 11.30.

L’apertura dei centri raccolta sangue – informa la responsabile del Servizio Immunotrasfusionale dell’azienda Usl Umbria 2, dottoressa Marta Micheli – verrà svolta qualora venga garantito dall’Avis un numero congruo di donatori: 20/25 donatori per il centro di Foligno, 10/12 donatori per i centri di Orvieto e Narni.

L’azienda Usl Umbria 2 invita quindi la cittadinanza ad aderire a questa iniziativa che rappresenta un un gesto d’amore e un atto prezioso non solo per chi lo riceve, ma anche per chi lo compie.