Guidava un’autovettura ad una velocità di 113 chilometri orari, in città, a Foligno, ovvero 63 chilometri orari oltre il limite previsto nei tratti urbani: è quindi scattata una sanzione amministrativa di 829 euro, nonché la sospensione della patente fino a dodici mesi, da determinarsi a cura della prefettura.

Nell’ambito dei controlli finalizzati al contrasto della guida in stato di ebbrezza e sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, sono stati svolti recentemente diversi controlli da parte del comando di polizia municipale di Foligno che hanno interessato un centinaio di conducenti.

Consistente anche l’azione svolta, da inizio anno, per contrastare la velocità elevata: 50 i servizi con autovelox, che hanno portato alla contestazione di 548 violazioni. A questo si aggiungono le violazioni accertate nei vari posti di controllo e in attività mirate di polizia stradale: sono stati 273 i veicoli controllati con 36 violazioni contestate.