Profilattici omaggio e materiale informativo, il primo dicembre in farmacia, in occasione della Giornata mondiale per la lotta all’aids, che nel 2019 in Umbria ha fatto registrare 35 nuovi casi di infezione, con una incidenza alta rispetto alla media nazionale.

L’iniziativa è promossa da Federfarma Umbria e Anlaids Umbria onlus.

Secondo i dati forniti dall’Istituto Superiore di Sanità in Umbria, nel 2017 in Italia sono state segnalate 3.443 nuove diagnosi di infezione da HIV pari ad un’incidenza (ovvero il numero di casi rapportati alla popolazione) di 5,7 nuovi casi ogni 100 mila residenti. L’Italia, sempre in termini di incidenza delle nuove diagnosi HIV, si colloca nella media dei paesi dell’Unione Europea (5,8 casi per 100 mila residenti). In Umbria nel 2019, fino a tutto il 20 novembre, sono stati riscontrati a Perugia 26 casi di nuova infezione da Hiv ed a Terni 9 per un totale di 35.