La necessità di un intervento di ripristino di “alcuni elementi” del viadotto che trova lungo la Flaminia tra Strettura e il valico della Somma è emersa durante i controlli svolti periodicamente dall’Anas. La strada statale resta quindi provvisoriamente chiusa in entrambe le direzioni dal chilometro 111 al 115, lungo la direttrice Spoleto-Terni.

L’intervento sul viadotto – riferisce l’Anas – sarà quindi suddiviso in due fasi. Una prima per ripristinare la circolazione entro le festività natalizie e l’altra di risanamento complessivo.

Dai controlli è emerso – si legge nel provvedimento di chiusura – un “ammaloramento strutturale” di alcune parti non rilevato nelle precedenti ispezioni. Degrado che comunque – secondo quanto si apprende – non mette a rischio la struttura.