E’ di 1.323 persone identificate, 288 servizi di vigilanza nelle stazioni ferroviarie e di scorta a bordo di treni viaggiatori, 65 convogli scortati e 24 pattuglie utilizzate lungo le linee ferroviarie, il bilancio dell’attività messa in atto dal personale del Compartimento Polizia Ferroviaria per le Marche, l’Umbria e l’Abruzzo nel corso della settimana appena trascorsa.

In particolare, la Sezione Polfer di Foligno ha rintracciato un 19enne in difficoltà, che alcune ore prima si era allontanato da una struttura medica con l’intenzione di raggiungere Terni a bordo di un treno regionale. Il giovane, assistito dagli Agenti, è stato affidato ad un incaricato della struttura giunto sul posto.