Sono stati sorpresi con quasi due chili di marijuana un 28enne maliano e un 23enne gambiano, risultati già richiedenti asilo, bloccati dalla squadra mobile mentre giungevano alla stazione Fontivegge di Perugia a bordo di un autobus di linea proveniente da Roma.

L’operazione rientra tra i servizi antidroga intensificati su disposizione del questore Mario Finocchiaro attraverso il capillare monitoraggio degli spostamenti di passeggeri sospetti, da e verso la città.

Uno degli stranieri è stato notato in quanto aveva con sé un grande zaino. Gli agenti hanno quindi fermato e perquisiti entrambi.