Rinviata a data da destinarsi la cerimonia di intitolazione dei giardini di Via Irma Bandiera a David Raggi, il giovane ternano ucciso nel 2015 in Piazza dell’Olmo.

L’iniziativa, che era in programma per domani pomeriggio, è stata infatti bloccata dalla Prefettura di Terni che avrebbe inviato al Comune una comunicazione in tal senso.

Nessuna indiscrezione, al momento, sulle motivazioni della decisione.