“Almeno il 40% della popolazione adulta dell’Umbria ha problemi di peso e il 10% è affetto da obesità”: Gabriele Perriello, direttore della struttura complessa di Endocrinologia e malattie del metabolismo dell’ospedale di Perugia fa il punto della situazione in occasione dell’Obesity day. Iniziativa per sensibilizzare quanti, istituzioni, scuola, associazione, hanno a cuore la salute dei cittadini.

I dati umbri – è stato spiegato – sono superiori alla media nazionale e riguardano anche la fase adolescenziale. Il personale della struttura ospedaliera – si sottolinea in una nota del Santa Maria della misericordia – è impegnato da anni nella prevenzione, diagnosi e cura dei disturbi di peso e patologie correlate.