Accogliendo le richieste dei Comuni e delle popolazioni di Acqusanta Terme ed Arquata del Tronto,la Provincia di Ascoli Piceno riaprirà in anticipo – nei prossimi giorni -una serie di strade provinciali chiuse a causa del terremoto. In particolare la provinciale Tallacano nel Comune di Acquasanta Terme e le strade provinciali Colle e Trisungo-Tufo nel Comune di Arquata del Tronto, sulle quali l’Anas ha effettuato una serie di interventi volti a ripristinare le condizioni di sicurezza ante sisma.

Si tratta in gran parte di interventi di pulizia e consolidamento tramite reti e barriere paramassi delle pareti rocciose che delimitano le provinciali, oltre al ripristino di guard rail, la realizzazione di muri di protezione e del ripristino delle sedi stradali danneggiate. Le riaperture sono previste entro fine ottobre. Il 21 ottobre avrà luogo una riunione dei sindaci coinvolti per comunicare lo stato delle attività.