Hanno preso il via e andranno avanti compatibilmente con le condizioni meteo, i lavori di rimozione della frana e di messa in sicurezza del costone sulla SP 71 Calvi dell’Umbria-Otricoli. L’intervento, eseguito in coordinamento con la protezione civile, prevede la riprofilatura dell’area della scarpata e successivamente la realizzazione di una scogliera in massi per rinforzare la zona ed evitare ulteriori scivolamenti di terreno a valle in caso di nuove piogge.

Il costo complessivo dell’intervento è di 40mila euro. Per i lavori di bonifica e messa in sicurezza la Provincia ha disposto, con ordinanza, il senso unico alternato regolato da semaforo da oggi al 16 ottobre, al km 9+100.