Tecnici del Servizio idrico integrato al lavoro, questa mattina, per far fronte e risolvere in tempi rapidi un problema contingente in alcune zone di Terni, in particolare nell’area della stazione, del centro e in altre zone limitrofe. Il problema – spiega una nota della società idrica – ha riguardato una colorazione leggermente opalescente (ossia non del tutto incolore) dell’acqua dai rubinetti, probabilmente determinata da residui sabbiosi a seguito del maltempo dei giorni scorsi.

Il Sii ha subito messo in atto le manovre per assicurare il normale approvvigionamento idrico alle utenze, ricorrendo in particolare alla fornitura in rete tramite pozzi e all’adduzione dall’acquedotto Peschiera. “Grazie a questi provvedimenti – spiega il direttore generale della società, Paolo Rueca – l’acqua attualmente esce dai rubinetti assolutamente pulita e senza opalescenza, il servizio è del tutto regolare”.

Il Sii specifica inoltre che il fenomeno registrato in prima mattinata non è indice di insalubrità o di eventuali problematiche per la salute che vengono escluse. “Ai cittadini, con i quali ci scusiamo per l’inconveniente – conclude il direttore generale – viene consigliato di far scorrere per qualche minuto l’acqua nel caso vi si riscontri ancora il fenomeno dell’opalescenza”.