Un altro sottopasso ciclopedonale a Cardeto? Ottima notizia ma in quali condizioni sono molti sottopassaggi che si trovano oggi a Terni ? L’associazione A.I.A.C.E e Codici Terni chiedono: prima di costruire altri sottopassi, non sarebbe giusto intervenire per pulire e rendere sicuri quelli gia’ presenti? E’ giusto costruire nuovi sottopassi e magari,non sistemare quelli che gia’ sono presenti nel nostro territorio ? Si parla di costruire un sottopasso ciclopedonale che andrà a collegare il quartiere di Cardeto con il complesso degli Uffici Finanziari quindi una cosa importante che comunque vedra’ dei costi e per il quale servira’ tempo per la realizzazione.

Come Codici Terni e A.I.A.C.E per voce del Presidente Massimo Longarini e il dirigente dell’Associazione Italiana Assistenza Consumatore Europeo Niccolo’ Francesconi esprimono soddisfazione per questo progetto ma nello stesso tempo chiedono alla giunta di maggioranza e minoranza: E’ giusto fare dei sottopassaggi se poi non viene garantita la sicurezza e il decoro come alcuni di questi gia’ presenti? A.I.A.C.E e C.O.D.I.C.I Terni chiedono interventi di bonifica e sicurezza riguardo tutti i sottopassaggi che si trovano a Terni a tutela dei cittadini.