Un 18enne di nazionalità romena è stato arrestato dalla Polizia di Spoleto che lo ha sorpreso mentre stava cedendo della sostanza stupefacente ad alcuni ragazzi.

La successiva perquisizione personale e domiciliare ha permesso di recuperare 2,7 grammi di cocaina, divisa in dosi preconfezionate, oltre alla somma di 240 euro ritenuta provento dell’attività di cessione. Il giovane romeno è stato posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.