Ha preso il via nei giorni scorsi il nuovo servizio “Angeli Custodi”, gestito dal gruppo volontari di Acquasparta della delegazione di Perugia-Terni del Sovrano Militare Ordine di Malta. Il gruppo, composto da 15 persone, tra cui l’assessore del comune di Acquasparta Sara Marcucci e residenti nei comuni di Acquasparta, Terni, Massa Martana e Todi, ha l’obiettivo di far fronte ai bisogni di persone sole, malate e anziane che con difficoltà riescono a gestire anche le più semplici esigenze della quotidianità come l’approvvigionamento di farmaci.

L’iniziativa è stata presentata nei giorni scorsi dal sindaco di Acquasparta, Giovanni Montani, alla presenza del rappresentante della delegazione di Perugia-Terni Marco Giannoni, del cappellano capo del Gran Priorato di Roma mons. Guido Mazzotta, del comandante della locale stazione dei carabinieri luogotenente Domenico Bellacicco, e del parroco di Acquasparta e responsabile del locale gruppo dei volontari dell’Ordine di Malta, don Alessandro Fortunati.