Una ternana di 49 anni, con precedenti penali, è stata denunciata ieri dalla Polizia per furto. La donna era entrata in un bar del centro e approfittando del fatto che il titolare era impegnato in un’altra stanza, si era impossessata del suo cellulare lasciato su un tavolo, uscendo di corsa dal bar. L’uomo, accortosi del furto, ha raggiunto la donna in strada, chiedendole di restituire il cellulare e alle proteste della 49enne ternana che si era dichiarata innocente, l’ha invitata a rientrare nel bar per visionare le immagini delle telecamere di sorveglianza. La donna in un primo momento ha acconsentito, ma durante il tragitto ha cercato di disfarsi della refurtiva, una mossa che non è sfuggita all’uomo che ha subito richiesto l’intervento del 113 .La volante della Polizia una volta giunta sul posto ha rinvenuto il cellulare in una fioriera e ha denunciato la donna.