Un 69enne originario di Giove ma da tempo residente a Terni, è morto travolto da una cisterna d’acqua in seguito al ribaltamento del rimorchio sul quale veniva trasportata e di una motozappa che lo trainava in un terreno agricolo nella zona di Terni.

Sul posto sono subito intervenuti i vigili del fuoco, insieme alla polizia ed agli operatori del 118, ma i soccorsi sono stati vani.

L’incidente è avvenuto intorno alle 8 di questa mattina a Rocca San Zenone, in un terreno agricolo particolarmente scosceso. Non ancora chiarissimi i motivi per i quali il mezzo si è ribaltato travolgendo il 69enne che è morto sul posto.

Per i rilievi del caso è intervenuta la squadra volante e la polizia scientifica della Questura di Terni.