Un disabile su una sedia a rotelle si sente male nell’ascensore inclinato del pincetto, a Perugia, proprio in quel momento bloccato da un guasto sulla rampa: i vigili del fuoco intervengono rapidamente e portano all’esterno la persona bloccata. Non è successo veramente ma l’emergenza è stata simulata presso l’impianto fermo per manutenzione.

“La peggiore situazione possibile da ipotizzare” ha detto uno dei vigili impegnati. Intervenuti con personale Saf, abituato a utilizzare tecniche d’intervento in ambiente Speleo, alpino e fluviale. Utilizzando una barella, corde e altre attrezzature di sicurezza i vigili del hanno calato una barella nell’ascensore bloccato portando in salvo il disabile bloccato.