Nove piloti italiani e stranieri e sette alianti di altissime prestazioni, coadiuvati da Riccardo Brigliadori, 16 volte campione Italiano e vice campione europeo di volo a vela, e da Luca Frigerio, coach della squadra nazionale Italiana: è quanto ospiterà dal 9 al 14 agosto l’aviosuperficie Alvaro Leonardi di Terni, nell’ambito di uno stage di volo in aliante di alta performance su percorsi di 300 chilometri.

Ad organizzare l’iniziativa, in collaborazione con Ternireti e Aeroclub Castelviscardo, è lo stesso Brigliadori. “È la prima volta – spiegano i promotori – che viene organizzato uno stage a Terni, che permetterà di studiare le condizioni della conca Ternana e delle rotte energetiche del centro Italia per gli alianti, sondando struttura e territorio per future opportunità sportive”.

“Anche questa iniziativa – sottolinea l’assessore comunale allo Sport, Elena Proietti – si muove nella direzione da noi più volte auspicata: quella cioè di lavorare per far sì che Terni e le sue strutture possano sempre più diventare punto di riferimento per attività sportive di qualsiasi genere, sfruttando in primo luogo la centralità geografica e l’attrattività del nostro territorio, oltre che le capacità organizzative delle nostre strutture, delle associazioni e l’entusiasmo degli organizzatori”.