E’ in Italia da oltre 15 anni con un regolare permesso di soggiorno l’uomo arrestato oggi a Terni – un dominicano di 33 anni, già noto alle forze di polizia – per avere ferito ai piedi un carabiniere dopo essere stato fermato per un normale controllo.

Secondo quanto si è appreso, il permesso di soggiorno gli era stato rilasciato per motivi familiari.

Il trentatreenne risiede in Abruzzo, in provincia dell’Aquila. Si trovava a Terni per raggiungere alcuni conoscenti, forse degli amici o la compagna.

Sono ancora in corso accertamenti per capire i motivi della sua reazione al momento del controllo e per verificare l eventualità che fosse sotto l’effetto di alcol o sostanze stupefacenti.