Tre persone sono rimaste lievemente ustionate dallo scoppio di una bombola di gpl in un’autocarrozzeria a Montecastrilli, a poca distanza dallo svincolo della E45. Coinvolti il titolare e due operai.

La bombola, ad uso domestico, è scoppiata probabilmente a causa del calore, danneggiando seriamente anche alcune auto che si trovavano nelle vicinanze.

I tre sono stati soccorsi dal 118. Sul posto anche vigili del fuoco e carabinieri.