Prosegue l’impegno comune di Confartigianato Imprese ed Anap, l’Associazione Nazionale Pensionati Confartigianato, nel sostegno di iniziative con finalità sociali. Ed è a tal proposito che Anap, Ministero dell’Interno e Forze dell’Ordine hanno allestito una campagna sicurezza contro le truffe agli anziani e non solo, situazioni che possono avere effetti psicologici anche devastanti per chi li subisce.

Questa mattina, presso la sede della Provincia di Terni, alla presenza delle autorità e dei rappresentanti delle forze dell’ordine, è stata presentata la giornata “PIU’ SICURI INSIEME”, in programma lunedi prossimo, 1 luglio, per sensibilizzare l’opinione pubblica su questo delicato tema. Oltre al Presidente di Confartigianato Terni Mauro Franceschini, e quello di Anap Terni Livio Del Tosto, erano presenti il Prefetto di Terni Paolo De Biagi, il Questore Antonino Messineo ed i vertici di Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia Postale.

L’iniziativa prevede l’istituzione di quattro punti di diffusione localizzati di fronte agli uffici postali (in Piazza Soferino, via della Bardesca, via del Rivo e via Monterotondo) dove verrà distribuito del materiale informativo per facilitare la conoscenza di strumenti e azioni per prevenire e contrastare il fenomeno delle truffe, in particolare alle persone anziane.