E’ di circa 1.600 euro il bottino di una rapina compiuta intorno alle \12 di quest’oggi, alla filiale della Cassa di risparmio di Orvieto di Narni Scalo. Un uomo, con occhiali da sole e parrucca da donna, armato di taglierino, è entrato all’interno del locale facendosi consegnare il denaro.

Al momento del fatto, oltre agli impiegati della banca era presente un solo cliente. Sono in corso indagini dei carabinieri, coordinati dal comando della compagnia di Amelia, per risalire all’identità del rapinatore. Al vaglio ci sono le telecamere di videosorveglianza della zona, oltre che le informazioni raccolte tra i testimoni.

L’ipotesi degli investigatori è che l’uomo non risieda nella zona e che, tenuto conto del suo accento, possa essere di origini sudamericane.