Un cadavere in stato di decomposizione è stato trovato la scorsa notte, a Perugia, nella zona di Fontivegge. Secondo le prime informazioni della polizia, che sta compiendo accertamenti, il corpo, di un uomo, non presenta evidenti segni di violenza.

Saranno però necessari ulteriori esami, a cominciare dall’autopsia, per accertare le cause della morte.

A dare l’allarme è stato un cittadino che – in base a quanto si è potuto apprendere – ha contattato inizialmente il 118. Sul posto è stato poi chiesto l’intervento delle volanti della questura e della polizia scientifica. Il cadavere era vicino a una palazzina, in una zona abitualmente frequentata da tossicodipendenti. Accertamenti sono in corso anche per risalire all’identità dell’uomo.